05/04/11

"Bianca come il latte, rossa come il sangue"

Ciao a tutti!!!
Oggi il mio post sarà su un bellissimo libro che ho appena finito di leggere: "Bianca come il latte, rossa come il sangue" di Alessandro D'Avenia!! Me l'ha consigliato mio padre e me lo sono letto senza troppe pretese a dire il vero..invece ho scoperto un romanzo molto bello e un bravissimo scrittore!
E' come una sorta di diario scritto dal protagonista, Leo, un ragazzo di 16 anni, che scrive tutto della sua vita in un anno di scuola. Si innamora, riscopre l'amore per la famiglia, scopre il dolore di una perdita..in poche parole cresce. All'inizio pensavo potesse assomigliare a romanzi come quelli di Moccia o Fabio Volo..ma a dire il vero non ha nulla a che vedere. Sono un pò di parte perchè a me Moccia e Volo non piacciono, perchè esasperano tutto, non vedo la descrizione di una situazione realmente possibile, vedo tutto molto romanzato, poco attinente alla realtà, a come ci si comporta, a cosa si pensa in certe situazioni. Invece questo libro riesce a farci entrare nel mondo di Leonardo, un mondo molto semplice in realtà, con un tono a tratti scanzonato e vivace, altre volte più profondo, intimo, dolce; ma nulla è esasperato, nulla è così irreale..anzi in molte situazioni che vive mi ci sono ritrovata, perchè descrive proprio la vita di un ragazzo giovane..insomma l'ho trovato REALE! Questa è la parola..è molto leggero, e riesce a farci vivere anche momenti tristi e di dolore con grande realismo, senza i pianti plateali e le porte sbattute, ma in silenzio, con grande umiltà! E' questo che manca nei romanzi, nelle storie "finte", il silenzio, il far vedere come il dolore ma anche un amore può essere vissuto dolcemente e dentro di sè spesso, senza finzioni, senza esasperazioni esterne, senza frasi fatte che non significano nulla nella realtà. A me è piaciuto moltissimo per questo motivo, e man mano che andavo avanti mi sorprendeva, con quel modo di scrivere apparentemente così semplice e privo di fronzoli, ma incredibilmente reale! :)

Eleonora

2 commenti:

  1. ciao! l'ho letto anche io... e me ne sono innamorata!

    RispondiElimina
  2. fede, anche tu qui!!!

    RispondiElimina